giovedì 14 luglio 2011

Parco acquatico fai da te

Mercoledì 13 luglio... un caldo da non respirare... temperature sopra i 36° gradi e percepiti direi sopra i 40°
Caso vuole che la mamma (io) abbia invitato un amichetto di Jodie e che abbiamo un assortimento di 3 piscine di misure diverse... uniamo le cose e che si fa? Si chiama un terzo amichetto e si prepara il parco acquatico fai da te.

Occorrente:
terrazzo di 54mq (va bene anche un terrazzo più piccolo ^_^)
piscine
scivolo
telo sottopiscina (per cercare di limitare le cadute...)
acqua (il giusto...)

Cominciamo con un gioco soft...

                  
ma poi.. iniziamo con gli schizzi che volano da tutte le parti e le mamme indietreggiano...

vai con le scivolateeeee

Simo non si fida e vuole stare nella piscinetta PRIVE' :-D

..ma alla fine anche lui cede al fascino della piscinona con scivolo..


ALTRO CHE ACQUAFAN!! ^_^  A PROPOSITO... DANI E MANU (LE ALTRE MAMME)... LA PROSSIMA VOLTA PAGATE IL BIGLIETTO ;-D

7 commenti:

tatiana ha detto...

Che divertimento!

Valentina ha detto...

Cavolo 54 mq di terrazzo!!! Che bello!

Pollon72 ha detto...

Che bellissimo balcone che hai! Io in questi giorni riesco a malapena a trovare le forze di alzarmi, andare al lavoro e nutrirmi. E tante docce, è davvero un caldo incredibile! La piscina con i tre anelli colorati ce l'abbiamo pure noi, uguale! Ed anche a noi si è rotto l'anello rosa :-)

sonia ha detto...

bellissimo!

MadreCreativa ha detto...

Che meraviglia!

Stella ha detto...

@Tati :-)
@Vale si siamo molto fortunati.. c'è da dire che però lo sfruttiamo molto da giugno a settembre negli altri mesi è molto ventilato.
@Clà riguardo le forze non lo dire a me.. infatti con i lavoretti e le pulizie di casa siamo fermi!Quel giorno ho avuto una botta di vita nonostante la condizione fisica pessima. Anche ate l'anello della piscina l'ha rotto il gatto?? grrrrr :-)
@Sonia :-)
@Madrecreativa :-)

Pollon72 ha detto...

Meno male che oggi l'aria era più fresca! Se non ricordo male il nostro anello rosa si è bucato perchè qualcuno gli ha dato un morso. E non era il gatto ma il mio bambino!