sabato 1 ottobre 2011

Plumcake marmorizzato con fornetto del pane

Mi tocca produrre almeno un dolce a settimana per la colazione visto che nei negozi bio i biscotti senza latte ne uova costano na cifra!!
Ecco una soluzione veloce e pratica per fare un dolce adatto alla prima colazione e alla merenda senza usare il forno ;-) ma se non avete la macchina per il pane va benissimo anche il forno!



Ingredienti:
250 g  farina 00
50 g fecola di patate
1 busta lievito dolci
150 g zucchero
250 g yogurt soia
1 tazzina olio semi girasole
50 g cacao in polvere (o anche di più.. de gustibus..)
granelli di zucchero

*L'ho provato anche con il latte di riso (2 bicchieri circa) al posto dello yogurt... ugualmente buono!

In una ciotola versare (setacciando) farina, fecola, lievito, aggiungere lo zucchero e mischiare.

Ecco le manine di Jodie all'opera..

In un altra ciotola mescolare lo yogurt e l'olio.
Unire gli ingredienti liquidi a quelli solidi e via di frullino per amalgamare il tutto.
Versare metà impasto nella macchina del pane e nel restante impasto aggiungere il cacao... ri-frullare e versare anche questo nella macchina.
Cospargere di granella di zucchero.


Ho messo la modalità del forno su cottura che ha un tempo fisso di 60 minuti e su crosta light per non far venire troppo croccante la parte esterna della torta!
Il risultato è soddisfacente: si è cotta, è compatta e morbida pur senza uova ^_^
Può essere variata di volta in volta aggiungendo uvetta, frutta secca, cioccolata spalmabile, pezzetti di cioccolato, marmellata (e chi più ne ha più ne metta) per avere sempre un dolce dal gusto diverso!

6 commenti:

.B. ha detto...

è bellissima la tua colazione!! non ho la macchina del pane (l'avevo, l'ho regalata, preferisco impastare a mano) ma credo di poter ottenere un buon risultato ugualmente, grazie per la ricetta ^^
Bibi

Daniela ha detto...

evviva la macchina del pane! noi stiamo cercando offerte per la ns seconda...la prima si stà spaccando!
sai Stella, io preparo dosi doppie e poi un dolce lo mangio, l'altro lo congelo, così accendo 1 volta sola il forno e sono al riparo quando non ho tempo di preparare altro...

Stella ha detto...

@Bibi io pigra.. la macchina del pane è troppo comoda :-D
@Dani ottimo!!Ci avevo pensato sai? Uso molto il freezer e praticamente in questa casa si spreca davvero poco cibo perchè congelo tuttooo!

Mamma Vegana ha detto...

Quindi è fatta nella macchina del pane? Wow! Che ideona! Non ci avevo mai pensato, sai?
Domandina scema: ma perché non usarla anche per impastare?
Brava Jodie che mescola gli ingredienti!

Daniela ha detto...

mamma vegana...immagino perchè l'ha fatto di 2 colori! e con la mdp puoi fare un unico impasto!
credo sia così......

Stella ha detto...

@Eli e Dani perchè ho sperimentato che gli impasti molli come questo non si mescolano bene nella macchina del pane. Infatti l'impasto del pane è molto più consistente... quindi preferisco mescolare con frullino o a mano e poi infornare ;-)