lunedì 2 maggio 2011

Metti un giorno dopo pranzo...

Dopo un bel pranzetto a base di gnocchetti sardi conditi con sugo al pomodoro e besciamella quasi vegana ^_^  a Jodie è venuta una bellissima idea che sono riuscita  a cogliere e trasformare in gioco... pensare che non ero nemmeno tanto predisposta.. ma poi mi sono appassionata :)
Dopo il salato mi è venuta voglia di dolce così abbiamo degustato tutti e 3 qualche quadretto di cioccolata al latte (sono una luveriosa e dopo il pasto spesso necessito del dolce;) ) e così sul tavolo è rimasta la carta della tavoletta di cioccolato. Ho preso la carta e mi sono messa a fare delle perline ( in un altro post vi spiegherò come) J. con le forbici tagliuzzava le mie opere :( poi però ecco la sua idea: " Mamma mi fai un pesciolino?" e così ho ritagliato la sagomina di un pesciolino e lei lo ha tuffato nell'acqua del suo bicchiere da lì abbiamo cominciato a costruire l'ecosistema marino.. lei chiedeva (stelle marine, granchi, balene..) io eseguivo e le tuffava nel suo bicchiere.
Ad un certo punto l'acqua ha cominciato a opacizarsi perché la carta  perdeva il colore e non si riusciva a vedere più nulla così mi sono ricordata di avere dei ritagli di plastica colorata (avete presente la tenda a strisce di plastica colorata dell'ikea?) Qualche mese fa abbiamo appeso la tenda alla porta della cameretta di J. ma era troppo lunga così l'ho tagliata e ho messo i ritagli in una delle mie scatole delle idee certa che in qualche modo le avrei riutilizzate.
L'occasione è arrivata!
Mentre prendevo le strisce di plastica il babbone ha riempito una ciotola con dell'acqua così i pesci stavano più comodi... :D



C'è anche un bimbo sub :D


Ho già pronto un altro lavoretto da far fare a J. con le sagomine ritagliate...  il riciclo, del riciclo, del riciclo! Evvai :)

3 commenti:

Pollon72 ha detto...

Che bello, vedo che anche tu non butti via nulla! Si, si, evviva il riciclo creativo!

Stella ha detto...

PURTROPPO non riesco a buttare via nulla... ho un armadio che tengo in veranda pieno di qualsiasi cosa da ritagli di carta, stoffe, lana, contenitori riciclati e chi più ne ha più ne metta.. Ma non riesco a limitarmi al mio armadio mi espando in ogni angolo della casa. Il babbo di Jodie ogni tanto strippa!! Lui è molto più ordinato di me :D

Pollon72 ha detto...

Io ogni tanto sono costretta a fare pulizia perchè sono come te: tappi, bottiglie di plastica, scatole di cartone e di polistirolo, flaconi di detersivo e bagnoschiuma :-) Una discarica!