sabato 30 aprile 2011

Metti un giorno al centro commerciale..

Non siamo frequentatori abituali dei centri commerciali,  soprattutto con Jodie, ma quando raramente accade per necessità, noi facciamo così: un genitore a turno sta con lei in libreria mentre l'altro sbriga le commissioni. Oppure se siamo da soli con J. mettiamo in preventivo almeno un' oretta di lettura.. specifichiamo: un po' J. sfoglia da sola i libri però eh! Fra tutti i libri commercialissimi  (i vari Disney per intenderci) che tutto sono tranne che bei libri  (ahimè ne abbiamo l'intera collezione :D ) c'è ne una piccolissima parte nescosta molto interessante ed è in quella che spesso trovo le idee libro che vi pubblico.  La libreria purtroppo  non offre uno spazio adeguato alla lettura ed è un peccato, ci vorrebbe così poco.. basterebbe un tavolino con un paio di sedie per favorire il piacere della lettura. Comunque a noi questo non crea nessun problema, ci adattiamo, prendiamo gli unici due sgabelli disponibili (quelli in plastica che i commessi usano per sistemare) oppure ci facciamo spazio fra i libri.. che dite il commesso si indisporrà? Fin ora non ha mai detto nulla!! :D

20 commenti:

Pollon72 ha detto...

Forse la libreria non offre spazi in cui accomodarsi a leggere perchè i libri sono in vendita, non è una biblioteca :-)
Buon fine settimana!

Stella ha detto...

Claudia dipende dal punto di vista in cui guardi le cose ;) in alcune librerie c'è questa possibilità! E comunque un modo per avvicinare i bimbi alla lettura e invogliare all'acquisto del libro. Ci vorrebbe così poco! ;)

Pollon72 ha detto...

Sinceramente non ho visto tante librerie come le intendi tu ma sono d'accordo sul fatto che sarebbe bello poter trascorrere un pomeriggio a sfogliare libri. Però tu lo compreresti un libro con le pagine stropicciate perchè qualcuno lo ha sfogliato prima di te? Io sono molto gelosa dei miei libri, eh eh :-) Lo sai che in biblioteca a Rimini c'è una sezione dedicata ai bimbi? E che spesso organizzano letture? Non ci sono mai andata con Topastro ma volevo informarmi :-)

Stella ha detto...

Sai che su fb mi ha commentato una ragazza che vive in Oregon dove ha spiegato che c'è più di un tavolo con due sedioline per leggere!!!Che figata! Mi diceva una mia amica che dove vive sua cognata al nord non so di preciso dove...c'è questa possibilità! Qui a Rimini forse l'unica libreria così è quella "Via dei ciliegi" in centro che è specifica per bambini e ragazzi molto bella, ci sei stata? Per quanto riguarda lo stropicciamento hai ragione.. anch'io ho educato Jodie ha trattare i libri con amore e prima di tutto ci vorrebbe una buona educazione.. ma qui il compito è dei genitori!!! :) anche noi a Miramare organizziamo le letture ogni giovedì adesso che c'è bel tempo le facciamo al parco.. io sono una lettrice volontaria ;)

Stella ha detto...

ps: ancora sullo stropicciamento.. ti posso assicurare che J. è delicatissima con i libri in libreria: li guarda, li sfoglia "li legge" e li risistema.. se i bimbi venissero educati così non ci sarebbe alcun problema! :)

Pollon72 ha detto...

Si, conosco quella libreria, è bellissima! Anche lì organizzano letture ma non ci siamo mai andati perchè spesso erano per bimbi dai 4/5 anni in su. Che belle le letture al parco. Dove si svolgono di preciso? Magari una volte potremmo venire anche noi

Pollon72 ha detto...

Ti credo, ed hai ragione quando dici che è compito dei genitori insegnare il rispetto per i libri!

Stella ha detto...

Non so se conosci Miramare... nell'unico parco che c'è...di solito le facciamo verso le 16/16.30 non so fino a quando continueremo perchè più c'è il bel tempo meno gente c'è! sicuramente le 3 mamme volontarie con relativi figli ci sono! Di volta in volta ti faccio sapere se vuoi :) Invece in inverno le facciamo in biblioteca a Miramare ma per te è un pò scomodo :(

Stella ha detto...

Ahhhh dimenticavo! Anche il centro per le famiglie a Rimini organizza delle letture al parco... zona ponte di Tiberio! Li è sicuramente più vicino a te! se so le date ti faccio sapere.. teoricamente mi dovrebbero avvisare per partecipare visto che ho fatto il corso per lettrice volontaria lì ;)

Pollon72 ha detto...

Si, del centro per le famiglie lo sapevo, ho letto proprio pochi giorni fa, mi pare inizino a fine maggio a leggere al parco vicino al ponte :-)

Pollon72 ha detto...

No, non ho idea di dove sia il parco di Miramare. Non vengo spesso da quelle parti. Però se mi invii una mail con l'indirizzo e magari mi confermi le date in cui ci siete, provo a venire.

Stella ha detto...

okappa! sarà fatto! Diciamo che decidiamo un pò in base al tempo... ricordati però che il giorno è il giovedì pomeriggio, non cambia. Di volta in volta ti confermo o no se c'è su fb ok?

Stella ha detto...

Ti ricordo anche che una cosa organizzata da 3/4 mamme volontarie che ruotano a seconda degli impegni. Non è organizzata bene come al centro per le famiglie, la nostra è più semplice... senza pretese :)))

Pollon72 ha detto...

Si, grazie mille! Va benissimo!

MammaGiochiamo? ha detto...

Mi intrometto delicatamete nella discussione. Amo molto i libri e uno dei miei sogni è sempre stato quello di gestire una libreria: se lo avessi fatto credo che non avrei permesso, sia ai bimbi che ai grandi, di aprire, sfogliare e legge in libreria per un'ora intera....senza poi comprare nulla. Ma di sicuro avrei aggirato l'ostacolo allestendo uno spazio per bimbi, con libri apposta per essere sfogliati e letti, ma non in vendita...una piccola biblioteca nella libreria insomma.
Per quanto chiunque sfogliare delicatamente e con amore un libro, cmq le pagine a lungo andare si sgualciscono e credo non sia giusto nei cofronti di chi poi quel libro lo compra.
Io con i miei bimbi 1 volta a settimana andiamo in biblioteca in paese, che ha un grande spazio per bimbi con divani morbidi, sedie e tavoli piccoli, per leggere, giocare e prendere in prestito libri.
Credo che fin'ra il commesso non abbia dett nulla perchè non è una cosa che fate frequentemente, ma sono certa che se molte persone facessero così ogni giorno, allora sarebbe costretto a vietarlo.
Spero di essermi spiegata senza aver offeso...sono daccordo con te sul fatto che la lettura debba essere incentivata, e non solo biblioteca perchè non tutti hanno il tempo di andare, ma anche in luoghi come un centro commerciale, dove invece sono in molti ad andare proprio per la spesa.
Jessica

Stella ha detto...

Jessica nessun offesa :)come avevo anticipato andiamo raramente in libreria il commesso secondo me manco si ricorda di noi :)e siamo frequentatrici delle biblioteche. Allestire un angolino con dei libri ad ok sarebbe perfetto ed eventualmente vendere con un super sconto i libri "usati" non sarebbe una cattiva idea :) così non si fa torto a nessuno la libreria non ci perde e anzi sarebbe possibile acquistare anche libri ad un costo minore visto che i libri fatti bene costicchiano!

Stella ha detto...

Ps: mannaggia ma io non volevo sollevare chissà quale polemica :( il mio tono è sempre ironico :)

Pollon72 ha detto...

Stella, non credo che tu abbia sollevato polemiche. Ho letto il commento di MammaGiochiamo? e penso che il bello dei blog sia appunto potersi confrontare ed esprimere liberamente le proprie idee!

MammaGiochiamo? ha detto...

Stella, ma scherzi!!! Non volevo assolutamente fare polemiche, ma ho solo scritto quello che pensavo mentre leggevo il post. E cmq ribadisco che sono daccordo con te sul fatto che sarebbe da incentivare maggiormente i bimbi alla lettura, anche in posti di spese come il centro commerciale, dove tutti o quasi sono obbligati ad andare.
Anche io se posso evito categorigamente di portarci i bimbi, ma delle volte non si puo proprio fare altrimenti.
E tu hai trovato una alternativa costruttiva ai soliti giochi succhiasoldi dei centri commerciali.

Stella ha detto...

@Claudia e Jessica :)