giovedì 4 agosto 2011

Un passo indietro..

Due mesetti fa scrivevo così: Sono felice! E mi sono buttata nelle sperimentazioni culinarie per offrire a Jodie e babbo piatti buoni e vegani ottendendo buoni risultati ^_^
Poi però è accaduto questo: Ciao, sono Puntino! e sono sprofondata in una crisi fotonica! Lei la mia nemica numero uno è arrivata implacabile: LA NAUSEA che non mi permette di fare nulla: ne di cucinare ne di mangiare.. non riesco a sostenere nessun tipo di alimenti dal carboidrato, alla verdura o frutta, e non parliamo della soia (blah) tutto è schifoso... arriva l'ora dei pasti e mi domando cosa mangio? Cosa mi piace? A volte vado al supermercato lo giro tutto, poi prendo cose che di solito mi piacciono e le rimetto a posto... così per mezzora :-D
Nulla per ora mi fa mangiare di gusto e solo che sono "costretta" a buttar giù qualcosa ed ho riprovato a mangiare cose contenenti uova(come qualche biscottino e questo perché non ho le forze di andare in un negozio bio a cercare biscotti veg) e formaggi,  limitando il più possibile. Ho dovuto perché non sono sola e devo pensare anche a chi sta dentro di me e di certo digiunare non è il caso. 
La mia coscienza e lì sempre vigile, e infatti mi ha costretto a scrivere questo post (era necessario? Non in generale ma per affrontare serenamente questo periodo SI! Chiedo alla mia coscienza un po' di elasticità in questi mesi per affrontare serenamente la gravidanza, in questo modo sarà anche più semplice rendere il passaggio di babbo Pata da onnivoro a vegano... un passo alla volta! 
Essere vegetariani è già una buona cosa :-)
Un passo indietro ma con buoni propositi per il futuro!

4 commenti:

Monica:) ha detto...

spero che tornerai presto a stare bene!
Un abbraccio,
MO:)

Stella ha detto...

Monica grazie di cuore!! un abbraccione a te!!

Anonimo ha detto...

fai bene Stella, io che sono una mangiatutto rispetto il tuo modo di pensare (e di conseguenza mangiare), ma il bimbo/a prima di tutto...poi come hai scritto anche tu agevolerai il vegetarianesimo a Pata senza farlo passare da palo in frasca all'improvviso :) però ti preferirei vegana, significherebbe che stai bene! baci
VALE

Stella ha detto...

Vale :-)