mercoledì 15 giugno 2011

Meduse e pesciolini luccicosi

A chi conosce personalmente Jodie e non la vede da un po' dico: DON'T PANIC!! Il taglio di capelli è quello dell'anno scorso ^_^  va da se che il lavoretto è dell'estate scorsa :)  Pensate, ancora prima di sapere che un giorno avrei creato un blog ( manco sapevo cosa fosse) già  fotografavo i lavoretti: ma si potrà? MALATA! :D

Occorrente:
cartoncino bianco
colori a dita azzurro e rosso (o tempera)
carta crespa azzurra e rosa
brillantini argento
spugna
colla stick


Dopo aver creato la sagoma della testa della medusa Jodie l'ha dipinta con le dita


mentre aspettavamo che asciugasse ha dipinto con la spugna i pesciolini rossi e li ha brillantinati attancandoli  con della colla stick

una volta asciutta la medusa abbiamo attaccato i brillantini argentati, le strisce di carta crespa ( i tentacoli) e aggiunto occhi e bocca
Et voilà!


con sto effetto svolazzante le meduse potrebbero essere un bel addobbo volante per un compleanno estivo.. magari al mare ;)

Noi abbiamo addobbato il nostro portone

quest'anno invece al suo posto ci sarà  la famiglia Stecchini  ^_^

6 commenti:

MadreCreativa ha detto...

Bellissimi!

Mamma_volipindarici ha detto...

Bellooooo!! Mhm...mi sa che te lo copio e lo propongo al koalotto!

p.s.: penso che il fotografare tutto sia la sindrome precedente a qualsiasi idea/ipotesi bloggeriana! Ne so qualcosa! :D

Stella ha detto...

@Flori grazie!
@Mari: copiaaa e fa vedere i risultati :) che sintonia :)

ideamamma ha detto...

Scusa ma... mi sembra un pò tale e quale alla nostra non che mi scocci anzi è bello trovare sempre nuove idee e confrontarsi però solitamente si segnalano queste cose, non ti pare :(
http://www.ideamamma.it/2011/01/22/la-sorridente-medusa/

Stella ha detto...

:-O hai ragione è ugualissima!!! Mi dispiace che tu possa aver pensato che ti abbia copiato senza citarti non è così. Se non sbaglio il tuo post risale a gennaio di quest'anno... Se leggi bene il post, ho scritto che il nostro lavoretto risale a luglio 2010 me lo ricordo perfettamente perchè è stato il regalo per il compleanno del nonno, e avevo pubblicato la medusina su facebook puoi vedere con i tuoi occhi la data scritta sulla medusa se ingrandisci la foto e la puoi vedere su fb con la data: https://www.facebook.com/group.php?gid=124553190917873&v=photos&ref=ts#!/photo.php?fbid=1464945978432&set=o.124553190917873&type=1&theater
Fra l'altro l'anno scorso non seguivo i blog e lo spunto l'avevo preso da un libro di art attack ma il lavoretto non ci somiglia affatto.Quindi non ho ritenuto di dover mettere la foto. Solitamente se prendo spunto da qualcuo dei blog che seguo lo cito. Ma non faccio una ricerca in rete di tutte le meduse esistenti se non vado a cercare l'idea :-)

MammaGiochiamo? ha detto...

Mi intrometto nella discussione, visto che qualche giorno fa anche a me è capitata la stessa cosa: è giusto citare la fonte di ispirazione, ma ci sono delle volte in cui inconsapevolmente si ha la stessa idea che qualcuno ha avuto prima di noi. Anzi in questo caso dopo: e allora mi devo far venire il dubbio che sia stata MammaIdea a copiare il lavoretto di Stella??
Potrebbe essere Stella ad accusare Serena, ma non è così che sono andate le cose.
Capita di avere le stesse idee di altre persone: in fondo al mondo siamo in miliardi e pensare di essere l'unica ad avere avuto quell'idea è esagerato. Allora saremmo degli inventori che possono cambiare il mondo, tipo Volta, Da Vinci eccc.
Con questo non voglio schierarmi contro MammaIdea, lei ha avuto questa sensazione e forse non ha approfondito molto prima di scrivere a Stella.