venerdì 29 aprile 2011

Numeri tattili (Montessori)

Impariamo a.. conoscere i numeri..
E' già un po' di tempo che Jodie è interessata alla scrittura ed ai numeri...ha 4 anni e il mio intento non è farla diventare Einstein ne farla annoiare a scuola quando e se ci andrà ma è accompagnarla nei suoi naturali interessi giocando. Avevamo cominciato con l'alfabeto tattile ma poi complice la mia pigrizia non siamo andate oltre alla "m" e la "b". Nelle ultime settimane però abbiamo  notato come l'interesse per la scrittura non sia affatto diminuita tutt'altro!Non solo ogni volta che incontra delle lettere o numeri stampati o in rilievo su maglie, felpe, scatole, le segue con il ditino; ma ci tiene tantissimo a scrivere il suo nome e tutti i nostri e anzi il fatto di non riuscire a scrivere bene la indispettisce! Per firmare i suoi disegni ora scrive una specie di formula chimica ( J 2 O) :D Così ho investito due ore del mio tempo nel creare questi meravigliosi (eh si, sono veramente fiera) numeri! Ho preferito partire dai numeri perché ho visto che li riconosce già scritti.
Per crearli ho utilizzato le istruzioni del blog lapappadolce ci sono anche i modelli dei numerini da stampare. Visitatelo! :)

Occorrente:
carta vetrata marrone
cartone degli scatoloni (rettangolo 17x15 cm)
cartoncino giallo (17x15 cm)
numeri fotocopiati 
colla vinilica
forbici



Di diverso da quelli presentati nel blog ho solo cambiato il colore del cartoncino... è consigliato farlo su cartoncino verde ma a me piaceva molto il giallo solare :)
Eccoli i nostri numerini tattili!

2 commenti:

Pollon72 ha detto...

Mi sono molto simpatiche le mamme che propongono ai loro figli giochi e attività seguendo proprio gli interessi del bimbo! E' un bellissimo modo per imparare e divertirsi :-)

Anonimo ha detto...

Stella continuare a costruire le lettere è semplice! io ho ricalcato con la carta-carbone direttamente sulla c.vetrata le lett maiuscole e corsivo. le ho poi ritagliate e incollate su quadrati 10x10cm di bristol azzurro per le consonanti e rosso per le vocali. tempo occorente 1h. le lettere le avevo stampate al pc.
trovo molto comodo, specie in macchina, le letterine/numeri magnetici con lavagnetta: il gioco consiste nel farmi dire da E quali lettere ha sotto il naso e poi comporre parole sotto dettatura. l'altra sera di sua idea ha voluto scrivere un intera frase, con il mio aiuto individuava la lettera giusta tras le tattili, la seguiva con il dito prima e poi scriveva sul foglio :)))))
prossimi lavori: aste numeriche da 10 a 100 fatte dal nonno; bastoncini di perline da 1 a 10 per i primi calcoli.
a presto
Daniela mamma di E (5anni) J(3 anni)e babysummer11